Il Castello di Gradara si colora di magico con DTS

La ‘Notte Rosa 2015’ ha confermato che ci sono pochi posti al mondo suggestivi come il Castello di Gradara. Affascinante di giorno per l’imponenza della sua architettura militare medievale, dal tramonto in poi il Castello ha stregato migliaia di visitatori per la magia del luogo, sospesa tra leggenda e storia, come quella dello sfortunato amore tra Paolo e Francesca, che Dante ha reso immortale con i suoi versi.
Una seduzione resa ancora più palpabile dalla splendida illuminazione in rosa della sua estesa cinta muraria, che ha sospeso il castello tra cielo e terra, sul meraviglioso sfondo della costa adriatica.
L’impegnativa installazione illuminotecnica è stata realizzata dalla ditta ‘LED Light’ con un network di barre LED FOS 100 (mura) e di proiettori TITAN (dettagli architettonici) by DTS, tutti IP65 per utilizzo in esterno in qualsiasi condizione meteo. Le barre FOS 100, munite di ottiche asimmetriche, sono state disposte parallelamente alla cinta muraria ad una distanza di 1,2 m. Il network è stato alimentato da power supplies Z8, e gestito tramite un controller STICK.

  • SitoCastello di Gradara
  • LuogoGradara
  • InstallazioneLED Light
  • Prodotti utilizzatiFOS, TITAN