L’Abisso di Proumeyssac diventa una ‘cattedrale di luce’ con DTS

L’Abisso di Proumeyssac, una vasta grotta naturale di roccia calcarea detritica soprannominata ‘La cattedrale di cristallo’ – offre ai suoi visitatori una nuova attrazione: un emozionante spettacolo multimediale ‘son et lumiere’ che integra audio, 3D video mapping e una suggestiva illuminazione.

Le soluzioni selezionate per il nuovo sistema di illuminazione sotterraneo hanno tenuto conto delle condizioni estreme di quell’ambiente come l’alto grado di umidità e il costante deflusso dell’acqua calcarea.
Dopo i test svolti all’interno dell’’abisso’ – che sorge ad Audrix, nella Dordogna – David Martinet e Freddy Beneyrol di ‘Atelier du Son et de l’Image’ si sono affidati ancora una volta alla tecnologia LED della DTS.

I 6 proiettori MINI BRICK installati sono stati scelti per il loro grado di protezione (IP65) e la robustezza della costruzione, ma soprattutto per la potenza del flusso luminoso e l’omogeneità dei colori, che hanno consentito di illuminare la sommità della grotta con una proiezione diffusa e uniforme.

74 proiettori compatti da incasso MINIFOCUS (IP65), sono stati utilizzati per una dinamica luce d’accento di vari punti della ‘cattedrale di cristallo’.

Infine, 24 proiettori da immersione DIVE 3 (IP68) sono stati collocati lungo il perimetro dei bacini naturali di acqua cristallina che sorgono in fondo all’abisso, per evidenziarli con il colore nel magnifico scenario circostante.MINIFOCUS FC;